Breslavia Turismo

Breslavia è una città della Polonia interessante soprattutto sotto il profilo culturale ed economico, oltre che turistico.

Breslavia è infatti un centro culturale di rilievo, grazie alla presenza in zona di università, e si distingue per il suo riguardo particolare verso la cultura, con la presenza di teatri, musei e gallerie d'arte.

Come altre città della Polonia, Breslavia è ricca di chiese, come le cattedrali di Wroclaw, di Ostrow, di Santa Elisabetta e di Santa Maria Maddalena.

La città conta circa 650.000 abitanti, distribuiti lungo una superificie di 300 km² con ampi spazi verdi; essa è la capitale della Bassa Slesia. Imperdibile il parco Szczytnicki e, fra gli altri parchi più interessanti di Breslavia, vi sono un orto botanico ed un giardino giapponese.

Tra le attrazioni più interessanti di Breslavia figurano Ostrow Tumski, storicamente rilevante con maestosi monumenti, il municipio, il Passaggio Pedonale, scultura posta all'incrocio tra due strade, e i curiosissimi gnomi (o nani) di Breslavia, sparsi tra le vie della città. Imperdibile per gli amanti degli animali lo zoo di Breslavia.

Gli gnomi di Breslavia sono simpaticissime sculture che stuzzicano la curiosità ed il divertimento dei turisti, soprattutto dei bambini. Questi simpatici esserini sono presenti a Breslavia a partire dal 2001, e si è creato intorno ad essi, presenti in circa 200, un vero e proprio business, con tanto di mappa che aiuti ad individuarli nella città.

Per chi vuole passare del tempo in città in un modo particolare ed insolito è disponibile anche una minicrociera sul fiume Odra.