Arcidiocesi di Lublino

Sono molte le chiese ed i luoghi di culto presenti in Polonia, testimonianza dell'importante ruolo che ha la religione per il popolo polacco. Fra questi luoghi adibiti alla preghiera, una costruzione molto interessante da visitare è l'arcidiocesi di Lublino, edificata dai Gesuiti nel XVI secolo.

L'arcidiocesi di Lublino, nonostante un incendio che la interessò nel 1752, oggi si presenta molto bene e di sicuro non passa inosservata agli occhi dei turisti, anche grazie al suo bel campanile visibile a distanza.

Dopo l'incendio che la colpì, la cattedrale fu ricostruita e le fu conferita una facciata in stile barocco.

La cattedrale è dedicata a San Giovanni Battista e a San Giovanni Evangelista, e al suo interno si possono vedere le figure dei Santi, ma non solo: il famoso dipinto della Madonna delle Lacrime, uno splendido organo, e deliziose cappelle laterali fanno bella mostra di sé nella basilica, dimostrando il suo grande valore artistico.

Nella cattedrale di Lublino sono anche presenti una cripta ed una sacrestia che meritano di essere visitate, aperte per la visita dalle ore 10:00 alle ore 16:00 di tutti i giorni dal martedì al sabato.